Fornitura di servizi in ambito ICT e requisiti previsti dal GDPR

Quali verifiche in ambito privacy vengono fatte sui servizi digitali da chi li valuta e seleziona?

Argomenti trattati
Per operare nel mercato ICT non è più sufficiente proporre servizi all’avanguardia, ma anche garantire il rispetto del quadro regolatorio di riferimento, sempre più fitto e complesso, soprattutto in ambito Privacy e Cybersecurity. Quando si valuta un servizio digitale, la selezione del fornitore non si basa più esclusivamente sulle performance operative, ma sempre con maggior incidenza, con la capacità del fornitore di garantire il rispetto di requisiti normativi, sia sotto il profilo documentale, che sotto quello tecnico.
Durante l’intervento si cercherà di evidenziare, partendo dal punto di vista del cliente, le verifiche e i requisiti che vengono richiesti ai fornitori di servizi ICT per rispettare la disciplina privacy e le ulteriori normative applicabili ai servizi informatici, individuando in modo chiaro quali ambiti e aspetti devono essere presidiati e regolamentati già al momento della offerta di servizi e prodotti ICT.

Relatore
Andrea Palumbo, OVERNET

Per iscriversi
Clicca quiper registrarti alla piattaforma.
La partecipazione è gratuita.

Data

Dic 01 2020
Expired!

Ora

10:00 am - 5:00 pm

Luogo

ONLINE
QR Code

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *