Fermare gli attacchi ransomware con la risposta autonoma di Darktrace. (In Presenza\Online)

Nuovi ceppi di ransomware stanno lasciando le organizzazioni vulnerabili: troppo spesso, i team di sicurezza non sono in grado di rispondere in modo proporzionato a un attacco, portando a disagi informatici in tutta l’organizzazione. E durante le festività natalizie, gli aggressori cercheranno senza dubbio di colpire mentre le squadre di sicurezza si prendono una meritata pausa.

Scopri come l’intelligenza artificiale self-learning capisce l’organizzazione per rivelare ogni fase dell’attacco ransomware e intraprende azioni mirate e autonome per fermare la minaccia sul nascere.

In questo intervento gli esperti Darktrace

Luca Ciucciomini (luca.ciucciomini@darktrace.com) e Marco Francavilla (marco.francavilla@darktrace.com).

e Pasquale Testa, Presidente del CIO CLUB ITALIA presenteranno:
– Le tendenze delle minacce ransomware 2022, tra cui doppia estorsione e attacchi RDP
– In che modo la tecnologia a risposta autonoma agisce per contenere un attacco emergente, anche quando i team di sicurezza sono fuori sede
– Esempi reali di ransomware rilevati dall’IA di Darktrace, inclusi un giorno zero e un attacco avviato il giorno di Natale

Seguirà la cena presso il ristorante dell’hotel.

Data

Gen 27 2022
Expired!

Ora

6:30 pm - 10:00 pm

Luogo

Grand Hotel Santa Lucia
Via Partenope, 46, 80121 Napoli NA
Sito web
https://www.santalucia.it/
QR Code

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.